Zuppa di castagne e funghi

Ricetta zuppa castagne e funghi

Questa è la mia zuppa di castagne e funghi.

Chi mi segue su instagram (@diariodicucina-paola) sa che le Alpi intorno Grenoble sono già innevate mentre le aiuole in città sono ancora fiorite. Sa che la strada di casa è delimitata da castagni (sono passata dai pini marittimi di Roma ai castagni di Grenoble) e si cominciano a vedere le prime castagne sul marciapiede. Solo per dire che qui siamo in pieno autunno: per me sono finite da un pezzo le “ottobrate” romane. Qui autunno significa parka, sciarpe, scarpe impermeabili, primi mal di gola, castagne per terra e funghi sulle montagne.

Di quando l’ispirazione per la cena ti arriva guardando la strada dove cammini 😁.  Ecco allora una zuppa a km 0, come si dice adesso!

Ingredienti autunnale/invernali per le zuppe

 

Zuppa di castagne e funghi

Preparazione20 min
Cottura45 min
Tempo totale1 h 5 min
Portata: minestra, minestre, Zuppa, zuppe
Cucina: Italiana
Keyword: castagne, funghi, zuppa
Porzioni: 4 persone
Chef: Diario di Cucina - Paola

Ingredienti

  • 400 g di castagne
  • 300 g di funghi (misti)
  • 1 spicchio d'aglio
  • prezzemolo tritato
  • 150 ml di panna facoltativa
  • 40 g di burro o olio
  • 600 ml di brodo di pollo o di verdure (anche di dado)
  • 1 pizzico di peperoncino in polvere
  • sale
  • crostini di pane

Istruzioni

  • Portate a ebollizione il brodo di pollo (o di verdure). Sciacquate le castagne e lasciatele bollire 30 minuti nel brodo.
  • Nel frattempo, fate fondere il burro in una padella. Sciacquate, pulite e affettate in fettine sottili i funghi e fateli rinvenire nel burro. Aggiungete l'aglio pelato e privato dell'anima. Togliere dal fuoco e aggiungere il prezzemolo tritato.
  • Scolate le castagne conservando il brodo di cottura. Togliete la pelle e passatele nel passaverdure o nello schiaccia patate. Aggiungete la metà del brodo di cottura e la panna e mescolate bene. Salate e aggiungete un pizzico di peperoncino. Rimettete sul fuoco basso.
  • Aggiungere la panna o il brodo usato per la cottura delle castagne fino ad ottenre la consistenza desiderata.
  • Ripartite nei piatti e decorate coni funghi trifolati.
  • Fate tostare delle fettine di pane e servite insieme alla zuppa.
  • Un filo d'olio a crudo direttamente nei piatti individuali.

Note

Per favore, se rifai la ricetta e la pubblichi su altri siti o su gruppi, ricordati di citare la fonte.
1 Condivisioni
Ti potrebbero anche interessare
arrosto di maiale a bassa temperatura

Arrosto di Maiale a Bassa Temperatura

Arrosto di maiale cotto a bassa temperatura. Una volta, per cercare di tenere morbido l’arrosto c’erano bardature e…
tortino di baccalà e tartufo

Tortino di Baccalà e Tartufo

Tortino di baccalà e tartufo. (Qui per altre ricette con i tartufi). Potrebbe sembrare un azzardo, lo so.…
pomodori secchi sott'olio

Pomodori Secchi Sott’Olio

Pomodori secchi sott’olio. Credo che quella brutta sensazione di avere sempre tremila cose da fare e di non…
pomodori secchi conditi

Pomodori Secchi Conditi

Pomodori secchi conditi. Come sempre… mi dimentico di ricorrenze, anniversari, compleanni. Sarà che per me ogni giorno è…