La Villa di Renoir

La Villa di Renoir

La Villa di Renoir

La villa di Renoir.

In vista dei futuri ponti primaverili, stavolta Cinzia ci fa scoprire il lato culturale della Costa Azzurra che non è solo mare, sole e vento, ma anche cultura, arte e, ovviamente, storia. Cinzia ci porta nella casa-museo di uno dei più celebri pittori impressionisti: Renoir. Sbircia tra le stanze e fotografa per noi il suo cavalletto di lavoro, la sua sedia, il bagno e la sala da pranzo. Il tutto circondato da un parco e un giardino che da soli varrebbero la visita! 

Vediamo cosa ci dice Cinzia:

Oggi vi porto a visitare la casa di uno dei più celebri pittori impressionisti, Auguste Renoir. La villa, circondata da uno splendido parco, si trova nella zona delle Collettes, a Cagnes-sur-mer, tra Nizza e Antibes.
Renoir acquistò la proprietà e vi fece edificare la villa per trasferirsi definitivamente nel 1907. Ciò che rende straordinaria questa visita è il fatto che la casa, con il parco e il giardino, sono stati conservati nel loro aspetto originale, grazie ai lavori di restauro, terminati nel luglio scorso. Ogni volta che visito un museo in Francia, mi rendo conto di come ogni cosa venga valorizzata e resa fruibile al pubblico, con tutte le comodità, aree attrezzate, attenzione ai portatori di handicap. La sensazione è che il denaro pubblico venga effettivamente speso e non sparisca nei meandri della burocrazia o nelle tasche di qualcuno.
Se volete seguirmi nella visita del parco e dell’interno della casa, ecco il link: 

http://www.lagattasultettomilano.com/2014/04/2-italiane-in-francia-casa-di-renoir.html