Torta Salata Broccoletti e Funghi

torta salata broccoletti e funghi

La mia amica ed io siamo sedute sul plaid messo sull’erba tutte prese dalle nostre confidenze sotto il sole e a meditare se fare un giretto nel giardino della villa o no. Abbiamo 20 anni e la vita ci sorride. E’ domenica e abbiamo deciso di fare un pic-nic. Abbiamo portato da mangiare e da bere. Cioè, io ho portato da bere e la frutta, mentre la mia amica ha portato una torta salata di broccoletti e funghi. C’è un tipo vicino al laghetto che ci guarda indeciso su chi di noi due gli piace di più. Avrà al massimo 25 anni. Sembra carino. Con pochi passi ci raggiunge, ci guarda, apre la bocca per parlare e:
“MIAO, MIAO, MIAO”
Guardo l’orologio sul comodino, sono le 7,30 di mattina. E’ tardissimo, devo sbrigarmi ad andare al lavoro… e il mio gatto ha fame…

Ma la ricetta della torta salata broccoletti e funghi non me la sono sognata, è stata la cena di ieri sera 😉 Per le torte salate io uso la pasta brisée ma c’è chi preferisce la pasta sfoglia…

Ho acceso il forno a 200° C.
Ho ricoperto una teglia dai bordi alti con carta da forno e ho messo il primo disco di pasta brisée. Ho bucherellato la pasta con una forchetta e l’ho ricoperta con un secondo foglio di carta da forno sopra il quale ho versato dei fagioli secchi.
Ho messo il tutto nel forno caldo per circa 15 minuti (questo “trucchetto” serve per far cuocere bene la base delle torte salate che altrimenti si inumidiscono troppo dell’acqua presente nei ripieni, si ammollano e non cuociono bene – i fagioli usati, che servono per pesare sulla pasta che non deve gonfiarsi, possono essere riutilizzati svariate volte sempre per questo scopo).
In una ciotola ho raccolto i funghi e i broccoletti, ho aggiunto le uova e la panna.
Ho amalgamato.
Ho versato l’impasto sopra il disco di pasta brisée precedentemente messo in forno (ovviamente dopo aver tolto i fagioli e la carta da forno superiore) e ho ricoperto il tutto con il secondo disco di brisée. Ho messo in forno preriscaldato fino a completa cottura della pasta (circa 40-45 minuti).

Ricetta Torta Salata Broccoletti e Funghi

Torta salata Broccoletti e Funghi
Quantità 1
Stampa
Tempo totale
1 hr
Tempo totale
1 hr
Ingredienti
  1. 2 dischi di pasta brisée (o pasta sfoglia)
  2. 1,5 kg di broccoletti siciliani
  3. 500 g di funghi già puliti
  4. 30 g di burro
  5. prezzemolo
  6. 2 bicchierini di brandy
  7. 4 uova
  8. 200 ml di panna
  9. 50 g di parmigiano grattugiato
  10. sale
Preparazione
  1. I FUNGHI: li ho lavati e tagliati abbastanza sottili.
  2. Li ho messi ad appassire con il burro in una casseruola.
  3. Dopo circa 15 minuti che stavano sul fuoco ho aggiunto il prezzemolo, il brandy e il sale.
  4. Li ho tenuti sul fuoco fino a evaporazione di tutta l’acqua.
  5. I BROCCOLETTI: li ho puliti.
  6. Ho messo sul fuoco una pentola pittosto grande con del sale e quando l’acqua ha raggiunto il bollore c’ho immerso i broccoletti fino a quando sono diventati teneri.
  7. Ho acceso il forno a 200° C.
  8. Ho ricoperto una teglia dai bordi alti con carta da forno e ho messo il primo disco di pasta brisée. Ho bucherellato la pasta con una forchetta e l’ho ricoperta con un secondo foglio di carta da forno sopra il quale ho versato dei fagioli secchi.
  9. Ho messo il tutto nel forno caldo per circa 15 minuti (questo “trucchetto” serve per far cuocere bene la base delle torte salate che altrimenti si inumidiscono troppo dell’acqua presente nei ripieni, si ammollano e non cuociono bene - i fagioli usati, che servono per pesare sulla pasta che non deve gonfiarsi, possono essere riutilizzati svariate volte sempre per questo scopo).
  10. In una ciotola ho raccolto i funghi e i broccoletti, ho aggiunto le uova e la panna.
  11. Ho amalgamato.
  12. Ho versato l’impasto sopra il disco di pasta brisée precedentemente messo in forno (ovviamente dopo aver tolto i fagioli e la carta da forno superiore) e ho ricoperto il tutto con il secondo disco di brisée. Ho messo in forno preriscaldato fino a completa cottura della pasta (circa 40-45 minuti).
Diario di Cucina https://www.diariodicucina.it/