Ricetta Cordon Bleu di Cyril Lignac

Ricetta del cordon blu di Cyril Lignac adattata agli ingredienti italiani

Ecco la ricetta dei Cordon Bleu di Cyril Lignac. Lo conoscete in Italia? O è famoso solo in francia? E’ lo chef pasticcere presentatore di “Le meilleur patissier” (Bake off – in Italia), proprietario di ristoranti, ecc. ecc…

In questo periodo, anche lui (Cyril Lignac), come tutti i grandi chef, fa delle dirette instagram di ricette facili e veloci da rifare a casa. Fra l’altro, seguite il mio consiglio: se amate cucinare, fatevi un conto instagram e seguite tutti gli chef che vi vengono a mente, sono una fonte inesauribile di ispirazione. Ed è così bello vederli a casa loro, con i loro vestiti, senza trucco e parrucco. Normali. Che cucinano su teglie da forno normali!

E ovviamente seguite anche me su Instagram (diariodicucina), che anche se non sono una grande chef(fa), spero di ispirarvi lo stesso qualche ricettina 😉

Il Cordon Bleu era un altro grande assente del mio menu, proprio come i fish and chips di Gordon che ho postato qualche giorno fa. Non penso sia un caso che mancassero dei grandi classici: mi servivano loro, i veri professionisti, per trovare quello che cercavo.

Mamma, non riesco a resistere a questa cremina. È troppo buonaaaaaaa (Cit.: Riccardo – 5 anni).

Allora…, di questa cremina qua (per usare le parole di mio figlio) sono particolarmente fiera perché è un arrangiamento alla ricetta di Cyril. Lui ha usato la crème fraîche epaisse, facendo la stessa farcitura del croque monsieur, ve lo ricordate (il toast al formaggio alla francese: clic)? Questi Cordon Bleu li ho farciti invece con il classico prosciutto cotto, una fettina di formaggio (filante è meglio) e della besciamella densa (fatta in casa è meglio) . Il risultato lo leggete nelle parole del piccolino di casa ❤️

Il tocco (e il trucco) dello chef comunque c’è (e si vede!), ed è proprio qui che si svela la nazionalità dello chef (100% Francia): i classici passaggi nella farina, uovo e  pan grattato prima della frittura a 170° C. Ma mica farina e basta, no: farina e polvere di mandorle. Mica uovo normale, no: solo il bianco. Mica olio di frittura e basta, no: alla fine un pezzetto di burro per una doratura extra!!!

Una volta trovata la ricetta giusta, l’esecuzione è semplice e rapida, e se vi va potreste guardare la mia video-ricetta sui Cordon Bleu di Cyril Lignac, dura solo 2 minuti e mezzo – si trova in fondo alla scheda ricetta.

Ovviamente questa ricetta entra di diritto nella collezione Chef’s inspirations (clic) che trovate nella barra del menù. È qui che raggruppo tutte le ricette dei grandi (e meno grandi) chef. Perché, c’è poco da fare: quando lo chef ci mette lo zampino, la differenza c’è e si vede!

Termometro da cucina: come fate a friggere alla temperatura giusta? Mia madre usava la tecnica della mollichina di pane. Io da anni uso il termometro da cucina (clic).

Ricetta Cordon Bleu Cyril Lignac

Questa è la ricetta del Cordon Bleu di Cyril Lignac. Lo conoscete? Il tocco (e il trucco) dello chef c'è e si vede! Voilà, Volià...
Preparazione10 min
Cottura10 min
Portata: carni
Cucina: Francese
Keyword: besciamella, cordon bleu, formaggio, prosciutto cotto, scaloppina
Porzioni: 4 Cordon Bleu
Chef: Diario di Cucina - Paola

Attrezzatura

  • Termometro per alimenti

Ingredienti

  • 4 scaloppine tagliate fini vitello / pollo / tacchino (io ho usato il vitello)
  • 4 fettine di prosciutto cotto
  • 4 fettine di formaggio filante
  • 4 cucchiai di besciamella densa
  • 100 g farina 00
  • 30 g di polvere di mandorle
  • 1 albume (bianco) d'uovo
  • 100 g di pan grattato
  • sale
  • Olio per friggere
  • Burro per una doratura extra

Per la besciamella

  • 50 g di burro
  • 50 g di farina 00
  • 150 ml di latte
  • sale

Istruzioni

Per la besciamella (5 minuti di preparazione)

  • Fai fondere il burro in un pentolino antiaderente.
  • Aggiungi la farina e mescola a mano con la frusta in silicone (altrimenti righi tutto il pentolino antiaderente).
  • Dopo 2 secondi la farina dovrebbe essere bene amalgamata al burro, aggiungere il latte freddo e mescola a mano con la frusta in silicone.
  • Dopo 30 secondi la besciamella dovrebbe essersi addensata. Sala.

Per i Cordon Bleu

  • Mescolare la farina e la polvere di mandorla.
  • Stendere bene la scaloppina su un piano di lavoro e salarla da entrambi i lati.
  • Stendere una fettina di prosciutto sopra la scaloppina.
  • Poi stendere la fettina di formaggio.
  • Spalmare un cucchiaio di besciamella densa.
  • Chiudere a portafoglio la scaloppina (e il suo ripieno).
  • Passare la scaloppina nella farina (+ polvere di mandorla).
  • Poi passarla nel bianco d'uovo, e infine nel pan grattato.
  • Friggere in olio bollente (a 170° C) e a fine cottura aggiungere un pezzetto di burro per una doratura extra..
  • Mettere da parte su carta assorbente prima di servire.

Video

Note

Per favore, se rifate la ricetta e la pubblicate su altri siti o gruppi citate la fonte.
49 Condivisioni
Ti potrebbero anche interessare
Pane fatto in Casa (Vero)

Pane fatto in Casa (Vero)

Buono come il pane. FINALMENTE un pane fatto in casa vero, con la crosta croccante tutt’intorno, la mollica…
alveolatura croissant francesi

Croissant Francesi Classici

Voilà… un paio di anni fa non avrei proprio creduto di scrivere questo post. I croissant francesi (quelli…
coniglio alla cacciatora alla siciliana

Coniglio alla Cacciatora Sicily

Si fa presto a dire “Coniglio alla Cacciatora”… avrò mangiato almeno 3500 versioni di coniglio alla cacciatora e…
pane nero: pane con farina di segale

Pane Nero (VERO) fatto in casa

Lo so! Fare il pane buono da tanta soddisfazione 😀 Io ho una specie di shopping compulsivo per…