Ragù di Carne

ragù di carne

Ragù di carne.

Era bello quando ero bambina e i grandi conoscevano tutte le risposte giuste ai miei “perché”…

Era bello quando ero bambina e mamma e papà avevano sempre la soluzione migliore ai miei grandi problemi…

Era bello quando ero bambina e guardavo i cartoni animati e i buoni erano belli e i cattivi erano mostri bruttissimi… anche se ogni tanto qualche mostro, per confondere le idee, si travestiva da buono; ma poi succedeva sempre qualcosa che gli faceva riprendere le sue vere sembianze da mostro e così lo riconoscevi subito che era un cattivo…

Era bello quando da bambina ero convinta che le “forze del bene” mi proteggevano dalle “forze del male”.

Da grande è tutto più difficile. E certe volte mi piacerebbe che il mondo fosse semplice, come quello che conoscevo da bambina…

Passando alla ricetta del ragù di carne – quando facevo il ragù c’era sempre qualcosa che non mi tornava, per quanto facessi restringere il sugo non era mai come quello che avevo in mente.
Poi, parlando di questo “dilemma” al supermercato con una perfetta sconosciuta (mentre facevamo la fila per gli affettati), lei mi da la soluzione. Sbagliavo tutto. Prima di tutto non ci va la passata di pomodoro, ma il concentrato di pomodoro (quello in tubetti), e poi ci va il latte.

Certe volte si fanno incontri speciali anche mentre fai la fila per il prosciutto!

250 g di macinato di manzo
100 g di pancetta dolce (non affumicata)
1 bicchiere di latte fresco intero
1 carota
1/2 costa di sedano
1 cipolla piccola
30 g di concentrato di pomodoro
1/2 bicchiere di vino rosso
olio extravergine di oliva
sale
pepe

Ho tritato la pancetta e l’ho messa a soffriggere con l’olio, quando il grasso è diventato trasparente ho aggiunto il trito di carota, sedano e cipolla.
Ho abbassato la fiamma al minimo, ho coperto la padella e ho lasciato stufare per 10 minuti.
Ho aggiunto il macinato e ho aggiustato di sale e di pepe.
A cottura della carne ho aggiunto il vino e alzato la fiamma.
Ho lasciato evaporare il vino e quindi ho “allungato” il concentrato di pomodoro in 1/2 bicchiere d’acqua calda e l’ho versato nella padella. Ho abbassato al minimo la fiamma, ho coperto e ho lasciato sobbollire per 2 ore, aggiungendo di tanto in tanto il latte.

Ricetta Ragù di Carne

Ragù di Manzo
Porzioni 4
Stampa
Tempo totale
2 hr 30 min
Tempo totale
2 hr 30 min
Ingredienti
  1. 250 g di macinato di manzo
  2. 100 g di pancetta dolce (non affumicata)
  3. 1 bicchiere di latte fresco intero
  4. 1 carota
  5. 1/2 costa di sedano
  6. 1 cipolla piccola
  7. 30 g di concentrato di pomodoro
  8. 1/2 bicchiere di vino rosso
  9. olio extravergine di oliva
  10. sale
  11. pepe
Preparazione
  1. Ho tritato la pancetta e l'ho messa a soffriggere con l’olio, quando il grasso è diventato trasparente ho aggiunto il trito di carota, sedano e cipolla.
  2. Ho abbassato la fiamma al minimo, ho coperto la padella e ho lasciato stufare per 10 minuti.
  3. Ho aggiunto il macinato e ho aggiustato di sale e di pepe.
  4. A cottura della carne ho aggiunto il vino e alzato la fiamma.
  5. Ho lasciato evaporare il vino e quindi ho “allungato” il concentrato di pomodoro in 1/2 bicchiere d’acqua calda e l’ho versato nella padella. Ho abbassato al minimo la fiamma, ho coperto e ho lasciato sobbollire per 2 ore, aggiungendo di tanto in tanto il latte.
Diario di Cucina https://www.diariodicucina.it/