Pollo al Curry

pollo al curry

Pollo al Curry.

Forse dovrei vergognarmi un pochino ma questa è la prima volta che preparo la ricetta del pollo al curry.

Il curry è un mix di spezie tra cui: peperoncino, curcuma, amido di frumento, coriandolo, fieno greco, senape, sale, cardamomo, cipolla, zenzero, chiodi di garofano, anice, finocchio, aglio e piante aromatiche.

La ricetta del pollo al curry è perfetta per chi sta a dieta e per chi ha voglia di una cena un po’ diversa dal solito. I sapori cambiano, eccome! Non a tutti piaceranno, tenetevi pronti a cocenti delusioni: dopo aver passato una buona oretta a spentolare non è bello vedere il disappunto di chi ci mangia accanto. Il sapore è orientaleggiante, per cui ci sarà chi lo adora  e chi lo detesta. E comunque l’india non è famosa per la sua ottima cucina 😉 ma ogni tanto, giusto per cambiare un po’, si può fare 😉
La ricetta del pollo al curry è in linea con gli ingredienti orientali: pollo, cipolle e mele (praticamente onnipresenti in tutto il mondo), ah, già, e curry…

1 pollo tagliato in pezzi non troppo grandi
2 cipolle
2 mele
1 cucchiaio di curry
30 g di burro
sale
pepe

Ho tritato le mele e le cipolle.
Ho fatto colorire (ma non troppo) il pollo nel burro, quindi ho salato e pepato e ho aggiunto il trito di mele e cipolle.
Ho aggiunto 1 bicchiere di acqua bollente in cui ho sciolto 2 cucchiai di curry.
Ho abbassato la fiamma al minimo, ho coperto il tegame e ho fatto cuocere per 45 minuti.
A fine cottura la salsa deve essere abbastanza densa, per cui se durate la cottura ci si accorgesse che si asciuga troppo occorre aggiungere altra acqua, se invece a fine cottura la salsa è ancora troppo liquida si toglie il coperchio e si tiene sul fuoco ancora qualche minuto.

 

Ricetta Pollo al Curry

Pollo al Curry
Porzioni 4
Stampa
Tempo totale
1 hr
Tempo totale
1 hr
Ingredienti
  1. 1 pollo tagliato in pezzi non troppo grandi
  2. 2 cipolle
  3. 2 mele
  4. 1 cucchiaio di curry
  5. 30 g di burro
  6. sale
  7. pepe
Preparazione
  1. Ho tritato le mele e le cipolle.
  2. Ho fatto colorire (ma non troppo) il pollo nel burro, quindi ho salato e pepato e ho aggiunto il trito di mele e cipolle.
  3. Ho aggiunto 1 bicchiere di acqua bollente in cui ho sciolto 2 cucchiai di curry.
  4. Ho abbassato la fiamma al minimo, ho coperto il tegame e ho fatto cuocere per 45 minuti.
  5. A fine cottura la salsa deve essere abbastanza densa, per cui se durate la cottura ci si accorgesse che si asciuga troppo occorre aggiungere altra acqua, se invece a fine cottura la salsa è ancora troppo liquida si toglie il coperchio e si tiene sul fuoco ancora qualche minuto.
Diario di Cucina https://www.diariodicucina.it/