Pasta Zucchine e Polpi

pasta zucchine e polpi

Pasta zucchine e polpi.

Giro per casa svogliata e stanca.

Vorrei fare una magia e far materializzare la cena all’ora di cena senza occuparmene. Vorrei che la tavola si apparecchiasse da sé, vorrei veder volare tovaglioli e posate, piatti e bicchieri disporsi sulla tavola. Allora accendo la radio, mi butto sul letto, sfoglio un libro di ricette… poi eccola: fame.

Niente mi fa venire più fame che sfogliare un libro o una rivista di ricette. Apro il frigo. Mezzo vuoto.

Cacchio! Era proprio la serata giusta per un panino al prosciutto! E invece: 4 zucchine e i polpi che mi ha dato mia madre oggi che sono passata a trovarla. Il più classico dei classici: pasta zucchine e polpi.

Come si dice in questi casi? più che il dolor poté il digiuno… e così mi sono messa si fornelli per fare una pasta. Che in fondo ragionando bene, fare una pasta non è la cosa più rapida del mondo. A noi italiani sembra la cosa più scema da fare, una pasta al sugo, una pasta zucchine e polpi, una pasta ajo e ojio… ma per tutto il resto del mondo anche la pasta zucchine e polpi è una prelibatezza, una cosa da prendere al ristorante… di certo nessuno se la aspetta al ritorno dal lavoro 😀

Ricetta Pasta Zucchine e Polpi

Pasta Zucchine e Polpi

A noi italiani sembra la cosa più scema da fare, una pasta al sugo, una pasta zucchine e polpi, una pasta ajo e ojio... ma per tutto il resto del mondo anche la pasta zucchine e polpi è una prelibatezza, una cosa da prendere al ristorante!
Preparazione20 min
Cottura30 min
Tempo totale50 min
Portata: Primo
Cucina: Italiana
Keyword: pasta, pesce, polipo
Porzioni: 2
Chef: Diario di Cucina - Paola

Ingredienti

  • 4 zucchine
  • 2 polpi
  • 1 peperoncino
  • 200 g di pasta
  • olio extravergine di oliva
  • prezzemolo
  • sale

Istruzioni

  • Dopo aver pulito i polpi li ho tritati, ho tagliato a rondelle le zucchine e ho messo il tutto in una casseruola con un bel giro d’olio, sale e il peperoncino a pentola scoperta fino a cottura.
  • Nel frattempo ho portato a bollore l’acqua salta e c’ho cotto la pasta.
  • Ho lasciato la pasta abbastanza al dente e ho fatto terminare la cottura della pasta nella casseruola con il condimento.
  • Ho tritato il prezzemolo e l’ho aggiunto a crudo dopo aver composto i piatti.
1 Condivisioni
Ti potrebbero anche interessare
Polenta marchigiana e laziale

La Polenta Marchigiana e Laziale

La polenta marchigiana e laziale è più liquida di quella lombarda e si mangia sulla spianatoia o sulle…