Parmentier di Carne

parmentier di carne

Parmentier di carne.

In TV hanno detto i francesi siano il popolo più magro d’Europa. Nonostante i formaggi, le terrine, i burri, le panne, le baguette e i croissant!
Forse il loro segreto sta tutto nel “plat du jour”. Bisogna abituarcisi ma con il tempo si finisce per apprezzarlo. Presente in qualunque esercizio di ristorazione (dal ristorante più alla moda alla trattoria più economica), il plat du jour è una formula a piatto unico economica e nutrizionalmente completa. Descritto su una lavagna visibile da ogni angolo del locale o inserito nel menù con un foglietto volante il “piatto del giorno” è la star del giorno. In genere i “piatti del giorno” sono due, uno a base di carne e l’altro a base di pesce. Peccato che sulla lavagna sia riportato solo “brasato di manzo” o “filetto di merluzzo all’acqua pazza” e invece ti vedi arrivare un brasato di manzo (o un filetto di merluzzo all’acqua pazza) circondato da una giardiniera di verdure crude e da 50 grammi di penne rigate scotte e scondite; oppure, se siete più fortunati, potrebbero capitarvi delle carote lesse e delle patatine fritte. Insomma… nel piatto del giorno è descritta solo la star, i contorni e i condimenti sono ad esaurimento della cucina ma potete star certi che non mancheranno mai verdure e carboidrati!

Con questo non voglio certo dire che la parmentier di carne o, per dirla alla francese “hachis parmentier”, sia un piatto ipocalorico, ma rispecchia molto il modo di pensare “a piatto unico” dei francesi.
A me che sono italiana ricorda le lasagne alla bolognese, solo che qui manca la sfoglia, e la besciamella è sostituita da un purè favoloso.
Ecco… se non vi interessa la parmentier di carne almeno annotatevi almeno la ricetta di questo purè perché, almeno per me, è stato il più buon purè che abbia mai fatto!

La parmentier di carne piace tanto anche per i bambini: carne macinata, verdure e tanto purè di patate 😉 Qui (clic) tante altre ricette per bambini.

Ricetta Parmentier di Carne

Parmentier di Carne
Porzioni 4
Stampa
Tempo totale
1 hr
Tempo totale
1 hr
per il purè di patate
  1. 1 kg di patate
  2. 20 cl di latte
  3. 50 g di burro
  4. sale, noce moscata
  5. 100 g di groviera grattugiata
per la parmentier di carne
  1. 800 g di carne di manzo macinata
  2. 1 cipolla
  3. 1 scalogno
  4. 2 spicchi d'aglio
  5. 1 carota
  6. pan grattato
  7. formaggio grattugiato (parmigiano o groviera)
  8. olio extravergine di oliva
  9. sale
  10. pepe
Preparazione
  1. Pelare le patate, tagliarle in quattro e lessarle in acqua salata per 30 minuti.
  2. Nel frattempo pelare e tritare la carota, la cipolla e lo scalogno.
  3. In una padella far rinvenire la carota e l'aglio in un giro d'olio, quindi aggiungere la cipolla e lo scalogno.
  4. Lasciare ancora per un minuto.
  5. Togliere l'aglio.
  6. Aggiungere il macinato e portare a cottura.
  7. Aggiustare di sale e di pepe.
  8. Ormai le patate saranno cotte.
  9. Scolarle e passarle al minipimer, aggiungere il latte e rimettere sul fuoco moderato.
  10. Aggiungere il burro e lasciare addensare.
  11. Aggiustare di sale e di noce moscata.
  12. Spegnere il fuoco e aggiungere la groviera grattugiata.
  13. Nella teglia disporre la carne e versarci sopra il purè.
  14. Cospargere un po' di pan grattato sopra il purè e finire con una generosa manciata di groviera grattugiata.
  15. Mettere in forno a 180° C per 15 minuti circa e poi 2 minuti sotto il grill.
Note
  1. Per una teglia rettangolare 26x18
Diario di Cucina https://www.diariodicucina.it/