Pancarrè morbido con la macchina del pane

 

pancarrè fresco di giornata ogni giorni con la macchina del pane

Oggi ho voglia di parlare della ricetta del pancarrè fatto con la macchina del pane. Ho voluto fare un pancarrè TUTTO morbido (crosta compresa), come quello che si trova imbustato al supermercato. Inoltre volevo un pancarrè facile da fare, una di quelle cosette che puoi fare anche tutti i giorni, che rientrano nella routine. E allora mi serviva una ricetta con la macchina del pane: metti dentro tutti gli ingredienti la sera, e al mattino sforni e spalmi pancarrè fresco di giornata 😀 Come piace a noi, per la colazione della settimana quando abbiamo finito la brioche (clic).

Presa dall’euforia delle ricette francesi, all’inizio mi ero messa a seguirle alla lettera!! Diciamo che il fatto che il pancarrè sia francese mi ha un po’ influenzato. Ok, ma vuoi mettere il buon lievito di birra al posto del lievito liofilizzato (eh sì… da queste parti lo usano molto)?! E così ho fatto svariate prove di pancarrè prima di accendere il cervello: seguire la ricetta francese ma usare gli ingredienti italiani. Risultato: semplicemente perfetto!

Non mi ricordo neanche più con esattezza quando comprai (il passato remoto è d’obbligo) la macchina del pane. Comunque penso una quindicina di anni fa! Una moulinex, come l’80% delle persone. Ovviamente all’inizio provai a farci il pane, ma la delusione fu talmente grande che la misi in un angoletto per anni senza utilizzarla. Siamo onesti: la macchina del pane non fa un buon pane. Molto meglio quello di Jim (clic). Ma… me la sono sempre portata dietro in tutti i miei traslochi.

In Francia, fino ad ora, l’ho usata solo come impastatrice particolare per la brioche (clic), che non è poco. Ma è con il pancarrè che la macchina del pane trova ragione del suo acquisto. Quindi, se anche voi, come me, l’avete messa giù in cantina, vi consiglio di spolverarla: da ora in poi farete colazione con miele e pancarrè, ma se preferite con pancarrè burro e marmellata! 😀

pancarrè con la macchina del pane tutto morbido

 

Perché alla fine ho scelto una ricetta francese (clic)?

  • Perché questo pancarrè é tutto morbido, anche la crosta!
  • Perché è pratica e davvero si ha la sensazione che si faccia da solo: metto tutti gli ingredienti nel cestello, la accendo e vado a letto. Al mattino faccio colazione con pancarrè fresco di giornata!

Dopo le opportune modifiche e migliorie alla ricetta di base, ho trovato quello che cercavo.

  • Come prima cosa ho usato il lievito di birra. Lo so: per voi che vivete nello stivale non esiste altro lievito. Ma oltralpe usano moltissimo il lievito liofilizzato. Quindi, ovviamente le ricette francesi per il pancarrè prevedono il lievito liofilizzato e prima di accorgermi dov’era l’errore ho mangiato 3 panetti di pancarrè non soddisfacente!
  • Ho lasciato perdere le farine francesi. Difficile trovarne una con una “forza” decente, non capisco come sia possibile che nel paese delle brioche sia così difficile trovare farine di forza. E allora ho cercato on-line. Per il pancarrè ho scelto una farina 00 con una W di circa 200 e con una percentuale di proteine tra 10,5 e 11,5%. Ottima anche per la pizza (clic). Leggi bene le etichette delle farine, credo che possa andar bene anche una farina 0. Io ho usato questa farina qui (clic).

Ricetta pancarrè morbido con la macchina del pane

Volevo una ricetta facile di pancarrè, una di quelle ricette che puoi fare tutti i giorni: mi serviva una ricetta per il pancarrè con la macchina del pane!
Preparazione10 min
Cottura40 min
mdp2 h 55 min
Tempo totale3 h 45 min
Portata: Pane
Cucina: Francese
Keyword: macchina del pane, pancarrè
Chef: Diario di Cucina - Paola

Attrezzatura

  • macchina del pane (mdp)

Ingredienti

  • 3 g lievito di birra
  • 200 ml latte tiepido
  • 100 ml acqua tiepida
  • 1 cucchiaino colmo di miele liquido
  • 500 g farina bianca 00 con W di circa 200 (proteine tra 10,5 e 11,5%) nel post trovi il link alla farina che uso io
  • 50 g burro a pomata
  • 1,5 cucchiaini sale fino

Istruzioni

  • Metti tutti gli ingredienti nella macchina del pane seguendo l'ordine dato nella lista.
  • Imposta la macchina del pane a 1 kg, doratura media, programma "pane francese".
  • La macchina del pane lavorerà per più di tre ore.
  • Lascia che il pancarrè si raffreddi completamente prima di toglierlo dalla mdp.

Note

Conservalo in una busta di plastica (come quelle per surgelare) e resterà morbido per molti giorni.
11 Condivisioni
Ti potrebbero anche interessare
Pane fatto in Casa (Vero)

Pane fatto in Casa (Vero)

Buono come il pane. FINALMENTE un pane fatto in casa vero, con la crosta croccante tutt’intorno, la mollica…
alveolatura croissant francesi

Croissant Francesi Classici

Voilà… un paio di anni fa non avrei proprio creduto di scrivere questo post. I croissant francesi (quelli…
pane nero: pane con farina di segale

Pane Nero (VERO) fatto in casa

Lo so! Fare il pane buono da tanta soddisfazione 😀 Io ho una specie di shopping compulsivo per…
pane fatto in casa crosta croccante e mollica alveolato

Pane ai Semi

E rieccomi qui a panificare. Oggi vi presento la ricetta del pane ai semi. È il pane fatto…