Insalata di Cavolfiore

insalata di cavolfiore

Cavoli a merenda

Vi aspetteremo lì, per la merenda,
sotto la quercia a un passo dal ruscello:
è lì che pianterem la nostra tenda
al canto della cincia e del fringuello.
Voi porterete cavoli e salsiccia,
noi nasi finti e botti con la miccia.

“Cavoli a merenda” è di Alessandro De Benedetti.

L’insalata di cavolfiore viene dalla voglia di imparare a cucinare le verdure in modo che sappiano di buono e che siano in grado di sostenere una cena. Un piatto di verdure come piatto principale e non come contorno. Questa ricetta di insalata di cavolfiore è talmente ricca e saporita da raggiungere l’obbiettivo. 

In questa ricetta di insalata di cavolfiore ci sono il cavolfiore bianco, il cavolfiore romanesco, il tonno e i filetti di acciuga. Ricca e saporita è pronta in 45 minuti piace a tutta la famiglia 😉 

Per chi non se la sente di portare in tavola delle semplici verdure lesse suggerisco di accompagnarle da della maionese all’aglio (Aioli) che si prepara in 5 minuti schiacciando a poltiglia uno spicchio d’aglio, 2 tuorli d’uovo e 50 ml di olio versato a filo mentre si sbatte il tutto con le fruste. Aggiungere un cucchiaio di acqua calda per far montare meglio la maionese. Condire con succo di limone e sale.

Qui (clic) per altre ricette per bambini.

Ricetta Insalata di Cavolfiore

Insalata di Cavolfiori
Porzioni 8
Stampa
Tempo totale
45 min
Tempo totale
45 min
Ingredienti
  1. 1 cavolfiore bianco
  2. 1 cavofiore romanesco
  3. 300 g di tonno sott’olio
  4. 12 filetti d’acciuga
  5. pasta d’alice
  6. olio
  7. limone
  8. sale
Preparazione
  1. Ho cotto al vapore le cimette dei cavolfiori, fermando la cottura quando erano ancora al dente.
  2. Ho fatto raffreddare.
  3. Nel frattempo ho sminuzzato il tonno e le alici.
  4. Ho preparato un condimento con l’olio, il limone, il sale e la pasta d’alice.
  5. Ho versato il tutto nella ciotola dove avevo sminuzzato il tonno e le alici.
  6. A cavolfiori freddi, li ho mescolati al condimento preparato.
Diario di Cucina https://www.diariodicucina.it/