Digital Divide e Food 2.0

Food On-the-Go:
        Ricetta del Successo

 

La Ricetta del Successo affronta un tema spinoso: il Divide Tecnologico.

Che l’Italia sia un paese arretrato digitalmente e tecnologicamente parlando è sotto gli occhi di tutti.

Le incongruenze di un paese con la più alta diffusione di SmartPhone e una così bassa distribuzione di infrastrutture di base (linee telefoniche standard) o più avanzate (banda larga), quindi di connessioni adsl e di collegamenti Wi-Fi, ci porta ad una condizione di serio Digital Divide, che è in primo luogo culturale.

Innovare Significa Crescere

Ce lo stanno insegnando alcuni altri Stati, anche vicini europei: per crescere occorre innovare, aggiornarsi o, come si suol dire, mettersi al passo con i tempi.

In questa direzione va, forse, la recente approvazione del Decreto Crescita 2.0 fortemente voluto dal Presidente Monti, volto a migliorare infrastrutture e servizi digitalizzandoli, sia per la Pubblica Amministrazione, sia per le Imprese.

Innovare Significa Ascoltare

Il grande scollamento è soprattutto tra Aziende e Consumatori ed è causato dall’affanno economico odierno e dalla scarsa propensione dell’imprenditore italiano a studiare, pianificare, ascoltare esperti e consulenti! :)

In realtà è molto semplice: basta ascoltare i nostri clienti.

Nell’era 2.0, gli utenti parlano, condividono, esprimono giudizi e recensiscono prodotti ed esperienze.

Questo avviene soprattutto nel Food, con il diffondersi di Food Blog, Food App, Social Media per la condivisione di ricette, esperienze in ristorante, fotografie di piatti e di mise en place.

Oggi affrontiamo diffusamente questo argomento su Comunicazione nella Ristorazione. Se vuoi approfondire l’argomento ti aspetto anche sul mio Blog.

Al prossimo appuntamento del giovedì… Stay Tuned :-)

Pesciolino---muse.gifNicoletta Polliotto g+.gifMuse Comunicazione® è una Web Media Agency specializzata in analisi, pianificazione e realizzazione di progetti di promozione on-line per il settore Hotellerie e Ristorazione. Puoi contattarci a [email protected]. Seguici su Facebook e Twitter.