Crocchette di Patate e Broccoli al Forno

crocchette di patate e broccoli al forno

Il viaggio è stato lungo e stancante ma alla fine siamo arrivati. E’ stata l’occasione per scoprire che mio figlio soffre il mal d’auto e vomita ogni 800 metri. E’ riuscito a vomitare ancor prima che riuscissimo ad uscire da Grenoble… Non sto neanche a raccontare il resto del viaggio!:  Siamo arrivati. Una doccia, un paio di lavatrici, una bella dormita e si torna come nuovi. E durante il lungo viaggio ho fatto una scoperta eccezionale. Cercando di distrarre Dario dai suoi conati abbiamo messo un cd di canzoncine francesi per bambini piccoli e tra le canzoncine c’era anche quella che in Italia fa “ponte ponente ponte pi, tappe tapperugia… ponte ponente ponte pi tappe tappe ri” La sapete tutti, no? Anche voi vi siete chiesti ma che cavolo significa?! Che c’entra Perugia?!

Ebbene… tenetevi pronti perché sto per rispondere a queste domande che ci facciamo tutti da una vita.

Il nostro ponte ponente è un francese maccheronico! In francese questa canzoncina fa così:

pomme de reinette et pomme d’api
d’api d’api rouge
pomme de reinette et pomme d’api
d’api d’api gris
cache tes poings derrière ton dos
ou j’te donne un coup de marteau

Se qualcuno è interessato e vuole approfondire l’argomento può consultare wikipedia, io mi fermo qui e passo alla ricetta perché in fondo questo è un blog di ricette 😀

Per la ricetta di oggi ho pensato di raccontarvi la storia delle crocchette di patate e broccoli al forno. Una ricetta per bambini che non vogliono mangiare le verdure che in questo modo diventano buone e saporite. Qui (clic) tante altre ricette per bambini.
crocchette di patate e broccoli al forno

La ricetta delle crocchette di patate e broccoli al forno nasce da svariati tentativi di fargli mangiare le verdure. Quando chiude quella boccuccia davanti al cucchiaino è lo sconforto più totale. So già che farò una gran fatica per fargli mandar giù altri 2 cucchiaini di pappa, che poi mi domando se ne vale la pena, ma non riesco a trattenermi e ci devo provare.
Ce l’avete presente quando, nei videogiochi, una volta che hai superato un livello, il successivo è sempre più difficile? Ecco… diciamo che mi sembra di vivere in un videogioco. Dopo essere morta svariate volte, trovo finalmente la soluzione giusta, supero il livello ma non ho neanche il tempo di rilassarmi un attimo che mi faccio ammazzare dal primo mostro del livello successivo. Ma stavolta credo di aver ammazzato il mostro delle verdure!

Non è mai facile fargliele mangiare: zucca, piselli, carote, patate, broccoli, spinaci, cavolfiori, porri, zucchine…

L’idea arriva dritta dritta dal pediatra che con nonchalance butta là un “e la sera dei gratin di verdure con del formaggio sono perfetti”. E allora mi metto a sperimentare e trovo una ricetta-base adatta (idealmente) a tutte le verdure. Le sue preferite sono le crocchette di patate e broccoli: vengono dei perfetti mini-muffin perfetti per l’aperitivo finger food della domenica, perché si possono fare anche il giorno prima e scaldarli 20 secondi al microonde prima di servirli (e sappiamo tutti quanto sia importante non avere preparazioni da fare all’ultimo momento quando si hanno ospiti). Quelli che avanzano sono perfetti per la cena del lunedì 😉

crocchette di patate e broccoli al forno

Fate i bravi, altrimenti babbo natale…

Paola

Ricetta Crocchette di Patate e Broccoli al Forno

Crocchette di Patate e Broccoli al Forno
Stampa
Tempo totale
45 min
Tempo totale
45 min
Ingredienti
  1. patate
  2. broccoli
  3. asiago grattugiato
  4. groviera grattugiata
Preparazione
  1. Lessate (va bene anche il microonde) patate e broccoli (50 e 50) e passateli al minipimer, aggiungete del formaggio grattugiato (parmigiano, asiago, taleggio, groviera, emmental,…), mettete il tutto nelle formine per mini-muffin o biscotti vari e mettete in forno a 170° C fino a quando la superficie non è bella gratinata.
Note
  1. Il pezzo forte di questa ricetta è che si possono preparare anche il giorno prima, basterà scaldarle 20 secondi al microonde prima dell’aperitivo o della cena di bébé.
Diario di Cucina https://www.diariodicucina.it/
  • Renata

    Ti ho ritrovata! Tantissimi auguri di Buon Natale e Sereno anno nuovo a te ed alla tua bella famiglia! Renata