Crème au Chocolat

Crème au Chocolat

Crème au Chocolat

Crème au chocolat e lo charme francese è assicurato. Neanche l’ombra di farine o fecole varie. Per farla addensare bisogna seguire alla lettera la ricetta. Ho provato a risparmiare tempo e stoviglie, ma… non funziona!

In realtà questa foto è stata scattata qualche mese fa. Di crème au chocolat ne sono passate tante in frigo ma ancora non l’avevo postata. E adesso, che fra poco è San Valentino, mi sono ricordata di questa bella ricetta al cioccolato parcheggiata lì, nella memoria del mio computer. Direi che cade a pennello. 

Dire che mio figlio di 2 anni la apprezza molto non fa capire nulla di come si imbratta la faccia quando la mangia: vorrebbe mettere la testa dentro il vasetto e questo gli crea dei baffi alla Dalì e un punto scuro in fronte. Bellissimo.
Gliel’ho fatta trovare a merenda dopo il riposino pomeridiano un giorno che, mettendolo a letto, mi ha fatto ritornare alla mente uno dei miei primi ricordi d’infanzia: mio nonno che mi faceva fare il riposino. Ci mettevamo tutti e due nel lettone, io lo abbracciavo forte e gli tenevo stretta la mano perché non volevo che al mio risveglio lui non ci fosse più. “Così quando si alza, lo sento e mi sveglio pure io” pensavo. Ma invece lui riusciva sempre a divincolarsi stile Houdini, e mi sono sempre (sempre) chiesta come facesse a non svegliarmi. Adesso lo so! Segreti degli adulti 😀
Associare questo ricordo alle merende che mi preparava nonna è stato una frazione di secondo, e così ho pensato di preparagli la crème au chocolat, che poi, a noi un po’ più “âgées”, ricorda la coppa Malù: quella favolosa coppa di crema al cioccolato ricoperta di panna montata.

Cosa penso di San Valentino? Come lo festeggio di solito? L’ho detto a Cinzia (qui).

Ricetta Crème au Chocolat

Crème au Chocolat
Porzioni 6
Stampa
Tempo di preparazione
2 hr
Tempo di cottura
30 min
Tempo totale
2 hr 30 min
Tempo di preparazione
2 hr
Tempo di cottura
30 min
Tempo totale
2 hr 30 min
Ingredienti
  1. 1 litro di latte intero
  2. 5 cucchiai di cacao amaro in polvere
  3. 100 g di zucchero semolato
  4. 8 tuorli
  5. panna montata
Preparazione
  1. In una casseruola portare a ebollizione il latte, poi spegnere la fiamma e versare il cacao. Mescolare bene fino a sciogliere completamente il cacao nel latte.
  2. A parte, sbattere con la frusta, in una ciotola, i tuorli con lo zucchero fino ad ottener un composto gonfio e pallido.
  3. Incorporatevi a filo il latte con il caco ancora bollenti, sempre sbattendo con le fruste. Versare il composto ottenuto in una pentola e rimettere sul fuoco, a fiamma bassa. La preparazione non deve bollire, ma "fremere" addensandosi tanto da velare il cucchiaio.
  4. Allontanare dal fuoco per fermare la cottura e passare il tutto al colino raccogliendo la crema in una ciotola. Sbattere ancora con le fruste fino a raffreddarla completamente.
  5. Distribuire nelle singole coppe e mettere in frigo per qualche ora (1 - 2). Servire accompagnando con panna montata e lingue di gatto.
Diario di Cucina https://www.diariodicucina.it/