Capesante Gratinate

Capesante Gratinate per Sedurre
Capesante Gratinate per Sedurre

Capesante gratinate. 

Gli uomini adorano le capesante, soprattutto se cucinano loro. E hanno ragione: sono elegantissime e facilissime da fare. Sembra che a noi donne piaccia spaccarci la testa su preparazioni lunghe e complicate per poi aspettare un giudizio del piatto come se avessimo invitato a cena un critico gastronomico. Evviva gli uomini e il loro modo di sedurci a tavola: cura della location, scelta meticolosa del vino e ricette dall’impiattamento impeccabile ma facili e veloci… come queste capesante gratinate all’aroma di mandorle e zafferano 😀

Chiudete gli occhi e immaginate un antipasto di capesante gratinate: in superficie una panatura perfetta, aromatica e croccante avvolge un mollusco fondente appena cotto. E tutta questa perfezione, tutti questi aromi, tutta questa eleganza ha bisogno solo di 5 minuti (ho detto 5 e lo ripeto!), preparazione e cottura comprese. Ditemi voi se non è un piatto furbo 😉 Secondo me sulla seduzione a tavola abbiamo molto da imparare dagli uomini.

Voglio solo dire una cosa ai maschietti che stanno pensando ad una cenetta romantica con le capesante gratinate come antipasto: fate attenzione che poi noi donne ci aspettiamo grandi cose per il seguito della serata, perciò usatele solo se avete intenzioni serie o se siete dei seduttori seriali 😉

Le capesante gratinate sono l’antipasto ideale per una cena elegante, o per un aperitivo importante (in questo caso accompagnatele con delle bollicine) prima di mettersi a tavola o, ancora meglio, prima di uscire a cena.

 

Ricetta Capesante Gratinate 

Capesante Gratinate

Preparazione2 min
Cottura3 min
Tempo totale5 min
Porzioni: 2
Chef: Diario di Cucina (Paola)

Ingredienti

  • 6 capesante con il corallo
  • 3 cucchiai di pan grattato
  • 1 cucchiaino di mandorle in polvere
  • 1 pizzico di zafferano in polvere
  • burro
  • sale
  • olio extravergine di oliva
  • 1/4 di spicchio d'aglio schiacciato con lo schiaccia aglio
  • prezzemolo tritato

Istruzioni

  • Accendere il grill del forno.
  • Se avete le conchiglie intere come nella foto, staccare le due valve e tenere quella più concava come piatto di servizio della capasanta.
  • Sciacquare il mollusco sotto l'acqua e asciugarlo bene.
  • Preparare la panatura aromatica mescolando tutti gli ingredienti. Usare tanto olio quanto ne serve per bagnare tutto il pan grattato.
  • Mettere le capesante nella conchiglia e metterci sù un fiocchetto di burro.
  • Ricoprire il tutto con la panatura.
  • Mettere sotto il grill del forno fino a tostatura della panatura (circa 3 minuti, ma dipende dalla potenza del grill).
  • Servire subito.