Canditi fatti in casa

scorzette candite arancia candita canditi fatti in casa

Pensavo che farsi i canditi fatti in casa fosse una cosa da matti… e invece no! La rottura più grande è stata farsi la spremuta per colazione 🤣: ché con due figli, una volta che cominci a spremere, fai fuori almeno 2 kg di arance (rigorosamente) BIO (in vista delle scorzette)!

La qualità del mio panettone (clic) ne ha giovato (ovvio, no?) e ho anche potuto preparare le Orangette (che qui in Francia si fanno pagare un occhio). Ci decorerò i cannoli siciliani (clic), e le pesche dolci della pasticceria (clic) quando mi aprirò una pasticceria 🤣🤣🤣

Per le Orangette: ricoprite di cioccolata (fondente o gianduia) le scorzette di arancia candite. Se non le avete ancora mai assaggiate… vi state perdendo una gioia della vita 😉

Si ma non divaghiamo, che devo ancora passare lo straccio e stirare una decina di camicie…

Allora, dicevo i canditi fatti in casa… nella foto le scorzette di arance candite, ma nello stesso calderone c’erano anche le bucce di limone (perché qui in Francia il cedro non sanno neanche cosa sia, e allora… accontentiamoci del limone!)

Fare i canditi fatti in casa è davvero semplice. Avrete dei canditi senza eguali a costo zero perché è una preparazione che si paga con il tempo. In effetti, dalla spremuta della colazione alle scorzette candite pronte passa una settimana.

 

scorzette candite arancia candita canditi fatti in casa

Questo che vi propongo è il metodo classico. Oserei dire che è un metodo rapido e semplice perché prende solo qualche minuto al giorno, anche se per una settimana!

Attrezzatura:

Termometro da cucina: per misurare la temperatura dello sciroppo – tipo questo qui (clic).

Canditi fatti in casa

Pensavo che farsi i canditi fatti in casa fosse una cosa da matti... e invece no! La rottura più grande è stata farsi la spremuta per colazione 🤣
Preparazione40 min
Cottura40 min
Tempo di macerazione7 d
Tempo totale7 d 1 h 20 min
Portata: canditi, scorze d'arancia, scorzette candite
Cucina: Italiana
Keyword: canditi, scorze d'arancia, scorzette candite
Chef: Diario di Cucina - Paola

Attrezzatura

  • Termometro per alimenti

Ingredienti

  • 4 Arance BIO
  • 225 g di acqua
  • 225 g di zucchero semolato

Istruzioni

  • Giorno X:
    Ricavare le bucce d'arancia eliminando al massimo la parte bianca.
    Io faccio spremute per tutti, e taglio le bucce in quarti.
    Portare a bollore uuna casseruola con dell'acqua e immergerci le bucce d'arancia per 10 minuti. Scolare.
    Preparare lo sciroppo con l'acqua e lo zucchero indicati nella lista degli ingredienti. Quando arriva a bollore, unire le bucce d'arancia. Arrivare ad una temperatura di 102°C e spegnere il fuoco.
    Lasciar macerare fino all'indomani.
  • Giorno X+1:
    Rimettere sul fuoco e raggingere la temperatura di 103°C.
    Lasciar macerare 2 giorni.
  • Giorno X+3:
    Portare lo sciroppo a 104°C.
    Lasciar macerare 2 giorni.
  • Giorno X+5:
    Portare lo sciroppo a 105°C.
    Lasciar macerare 2 giorni.
  • Giorno X+7:
    Portare lo sciroppo a 106°C.
    Aspettate che si freddino, poi conservatele in un contenitore di plastica.

Note

Per favore, se rifate la ricetta e la pubblicate su altri siti o gruppi citate la fonte.

 

1 Condivisioni
Ti potrebbero anche interessare
Pane fatto in Casa (Vero)

Pane fatto in Casa (Vero)

Buono come il pane. FINALMENTE un pane fatto in casa vero, con la crosta croccante tutt’intorno, la mollica…
alveolatura croissant francesi

Croissant Francesi Classici

Voilà… un paio di anni fa non avrei proprio creduto di scrivere questo post. I croissant francesi (quelli…
cheesecake

Cheesecake Philadelphia e Yogurt

  Cheesecake philadelphia e yogurt ai frutti di bosco. Festeggiamenti estivi… Pranzi, cene, ricorrenze, compleanni… Ci sarà pure…
profitterol bianco

Profitterol Bianco

Profitterol bianco ma non è cioccolato bianco 😀 Qui (clic) la ricetta del profitterol classico. Bignè ripieni di…