Biscotti al tè Verde Matcha

Biscotti al te verde Matcha

Biscotti al te verde Matcha

Biscotti al tè verde matcha. Regalateli, vendeteli, decorateci l’albero o pucciateli nel tè (con o senza amiche) ma… F A T E L I !
Fateli perché sono facili, perché sono fragranti e davvero originali. Il sapore un po’ terroso del tè verde sta benissimo con la forma ad alberello, ricoperti di zucchero semolato fa proprio Natale!

Sulle ricette al tè verde matcha sono arrivata in scandaloso ritardo, ma soprattutto sono arrivata in ritardo con questi biscotti al tè matcha! Questi biscotti hanno fatto il giro della blogosfera culinaria nel lontano 2007. Sono andata un po’ a ritroso a cercare l’origine della ricetta e pare che siano stati i vincitori di un “contest” americano. Da qui (clic) sono partiti i biscotti al tè verde matcha e come un virus hanno contagiato anche qui, qui, qui, e tanti altri, davvero! Ma per me è stato come scoprire l’acqua calda. Cercavo solo un modo per finire la bustina di tè verde matcha e mi sono imbattuta in questo “virus”.  

Biscotti al te verde Matcha

Biscotti al te verde Matcha

Il tè verde matcha è un tipo di tè finemente tritato come lo zucchero a velo. Non deve essere messo in infusione, ma semplicemente aggiunto. Nelle ricette di pasticceria è quindi praticissimo da usare per dare l’aroma del tè a preparazioni di ogni tipo. Ma chi ne va matto ne scioglie un cucchiaino nel latte (magari di soia) per cominciare bene la giornata. Non solo colore (quindi), ma anche aroma per questi biscotti alberello. I biscotti sono davvero friabili e la ricetta base può essere replicata anche senza il tè matcha, i più creativi e volenterosi potrebbero usare la formina di un fiocco di neve e invece del tè matcha aggiungere del cocco o della polvere di mandorle. E decoriamo l’ora del tè… senza dimenticarci i classici biscotti di Natale: i gingerbread cookies (clic per la ricetta) e  il pain d’épices (clic per la ricetta).

Fare questi biscotti al tè verde matcha è davvero semplice, riuscirete al primo colpo senza bisogno di esercitarvi, l’unica cosa che ha bisogno di precisione e cambia il risultato finale è il tempo di cottura. Con le dosi scritte nella ricetta mi sono venute due teglie da 25 biscotti, la prima teglia l’ho fatta cuocere 20 minuti, la seconda 17 minuti… bè, il risultato cambia! Cambia sia in friabilità che in gusto. La teglia cotta più a lungo ha dato biscotti più friabili e con un leggero aroma di tè matcha, la teglia cotta per 17 minuti ha dato biscotti con un gusto più forte di tè verde. Quindi, come sempre, dipende tutto dai vostri gusti personali. Ovviamente il tempo “perfetto” di cottura dipende anche dalla dimensione dei biscotti e dal tipo di forno. Ma non fatevi spaventare… i vostri biscottini alberello saranno comunque molto apprezzati 😉

Ricetta Biscotti al tè verde Matcha

 

Biscotti al tè verde Matcha
Quantità 50
Stampa
Tempo di preparazione
40 min
Tempo di cottura
20 min
Tempo totale
1 hr
Tempo di preparazione
40 min
Tempo di cottura
20 min
Tempo totale
1 hr
Ingredienti
  1. 220 g di farina 00
  2. 90 g di zucchero a velo
  3. 140 g di burro a temperatura ambiente tagliato a pezzetti
  4. 60 g di tuorli (3 o 4 a seconda della grandezza delle uova)
  5. 1,5 cucchiaio di tè verde matcha
  6. zucchero semolato per la finitura
Preparazione
  1. Setacciare il tè verde con lo zucchero a velo. Questa operazione, noiosa e lunga, si può sostituire da un breve passaggio delle polveri al minipimer (lame grandi e in acciaio).
  2. In una ciotola mettere le polveri setacciate e il burro a pezzetti. Mescolare con le mani fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
  3. Unire la farina e farla amalgamare al resto della preparazione.
  4. Aggiungere i tuorli e amalgamare.
  5. Per tutte queste operazioni io mi sono trovata con le mani ma se volete, potete usare la planetaria con il gancio a foglia (K).
  6. Appallottolare, ricoprire di pellicola trasparente e mettere 30 minuti in frigo.
  7. Spianare l'impasto ad uno spessore di circa 1 cm o anche meno.
  8. Ritagliare le formine.
  9. Passarle nello zucchero semolato da entrambi i lati.
  10. Mettere su una teglia da forno ricoperta da carta-forno e mettere in frigo per 30 minuti (così siamo certi che in cottura manterranno la forma senza "sciogliersi")
  11. Preriscaldare in forno a 165° C ventilato.
  12. Cuocere per 17-20 minuti (i biscotti devono risultare solo un po' dorati ai lati).
Diario di Cucina https://www.diariodicucina.it/