Bastoncini di Polenta e Verdurine

ricette per bambini

Quante sono le mamme di bimbi piccoli che mi leggono?

Anche se fossimo in due, questa sezione la DEVO aprire perché ormai è Lui che guida i miei peregrinaggi su internet, le mie ricerche di ricette equilibrate e saporite per piccoli gourmet cercando di trasmettergli il piacere di stare a tavola.

Non mi nascondo dietro un dito e ammetto di aver preparato i primi purè di verdure giusto un paio di volte vista la praticità e la sicurezza degli omogeneizzati adattati secondo l’età. Mi sono fatta venire le paturnie… ecchecavolo, fino al giorno prima sterilizzavo biberon: non mi sembrava coerente preparargli prosaicamente un passato di verdure. Inoltre cucinare micro-dosi non è che prenda un micro-tempo, per fare quei frullati di verdure lesse ci vuole lo stesso tempo che per un pasto per adulti, e si sporca la cucina allo stesso modo. Ma che ci vuole a bollire una carota e una patata? Ma che ci vuole a cuocere 40 g di petto di pollo, a unirlo alle verdure e a mixare il tutto? Diciamo una quarantina di minuti… considerando che quando sono piccoli piccoli hanno orari diversi dai nostri, sarei rimasta tombata in cucina per quasi tutta la giornata, e sai che frustrazione se poi neanche lo mangiava?! Tanto di cappello a chi decide di diventare la migliore amica del minipimer per circa 6 mesi, mixando con il destro e tenendo Bébé con il sinistro, spero di non avervi deluse e spero che non mi giudichiate. No davvero, non so il vostro, ma il mio se mi vede in cucina non resiste e vuole stare in braccio a vedere quello che mamma combina. E non ci sono ragioni: non è mica la stessa cosa se lo tiene in braccio qualcun altro, lui deve stare in braccio a chi fa le cose, vuole prendere anche lui un mestolo e mescolare, insomma… un lavoraccio. Ecco quindi che mi sto specializzando in pasti che si possono preparare con largo anticipo, che-ne-so… durante il suo riposino pomeridiano (per esempio) e riscaldare 30 secondi al microonde prima di cena. In questo i barattolini già pronti erano comodissimi, ma ormai si è stufato degli omogeneizzati e vuole fare da solo. Quindi serve qualcosa che possa prendere con le mani o infilzare con la sua forchettina.

Dario ha un anno e la dieta è pressoché libera, anche se bisogna comunque tener conto che, fino ai 3 anni, a pranzo dovrebbero mangiare verdure e proteine e a cena verdure e carboidrati.

Per lo meno queste sono le indicazioni che danno i pediatri qui in Francia. Qui ci sono altre ricette per bambini 😀

La regola generale è facile da imparare, ma certe volte non so proprio che inventarmi.

Bastoncini di polenta e verdurine

Ieri sera gli ho preparato rondelle di zucchine e carote con bastoncini di polenta, a tavola con mamma e papà. Una festa di zucchine spremute con le manine e purè di polenta tra le ditine… per finire qualche rondella di banana e un po’ di pera da mordere.

Esperimento riuscito!

Ricetta Bastoncini di Polenta e Verdure

Bastoncini di Polenta e Verdurine
Porzioni 4
Stampa
Tempo totale
20 min
Tempo totale
20 min
Ingredienti
  1. 1 carota
  2. 1 zucchina
  3. polenta pronta in 5 minuti
  4. burro
  5. olio
Preparazione
  1. Preparare la polenta secondo le indicazioni della confezione. Per farla un po’ più saporita suggerisco di usare del brodo al posto dell’acqua e di aggiungere un pezzetto di burro a fine cottura.
  2. Riversarla in un piatto e farla freddare.
  3. Pulire e tagliare a rondelle la zucchina e la carota.
  4. Lessarle per 15 minuti in acqua leggermente salata.
  5. Scolarle e ripassarle in padella con un cucchiaio di olio.
Diario di Cucina https://www.diariodicucina.it/