Banana Bread al cioccolato bianco con salsa al caramello (salato)

 

Colazione british con il banana bread al cioccolato bianco e salsa al caramello (salato)

Vi avverto… questo banana bread al cioccolato bianco con salsa al caramello (salato) è davvero molto British. Quindi se non avete i gusti per i dolci anglosassoni, passate la mano. A me piacciono, a mio marito no, per esempio. Il “a mio marito no” merita una precisazione… non vuol dire che non lo mangia, vuol dire solo che non lo ingoia intero, che può restare fuori dal forno per circa una quindicina di ore 💥 Io, invece, che non sono una gran mangiona di dolci, non riesco a non girargli intorno 💥💥.

Qualche anno fa avevo già postato una ricetta di banana bread, solo che “all’epoca” si chiamavano ancora plum-cake (clic) , ma che volete farci… il marketing ha raggiunto e sopraffatto anche i tegami e gli stampi. Poco male: mi da la scusa di ri-postare un grande classico che piace tanto ai bambini (ma anche ai grandi) in chiave un po’ più elaborata e raffinata con una salsa al caramello che sublima il tutto (sta salsa al caramello ci sta proprio bene). E con una salsa ci vuole uno stampo ondulato per accoglierla, io ho usato questo qui (clic) e trovo che faccia bene il suo dovere 😉

Banana bread cioccolato bianco e caramello, riesci a immaginarne il gusto?

Piccola precisazione sul caramello

In Francia sono dei fan accaniti del caramello salato, in effetti il popolo gallico adora i dessert con forti contrasti: associano il dolce con l’acido o con il salato molto più di quanto noi italici possiamo immaginare. Ecco quindi che il caramello salato fa furore al punto che il caramello normale (non salato) non è mai neanche ipotizzato. Se non lo hai mai assaggiato, lo devi provare (anche solo per cultura personale): basta aggiungere una punta di sale nella preparazione del caramello o usare del burro semi-salato (demi-sel). Se, al contrario, l’hai già assaggiato ma le tue papille italiche si sono rigirate nel loro alloggiamento… non aggiungere il sale e fai il caramello dolce, normale, rassicurante, che conosci già 😀 In fondo ti stai già “avventurando” in un dolce inglese!

Irrorare il banana bread con la salsa al caramello (salato) scaldata

La salsa al caramello serve. Non fare il pigrone e falla; i dolci anglosassoni sono un po’ gnucchi senza la glassa. Questa salsa serve ad addolcire e umidificare il cake.

Ecco la ricetta del banana bread al cioccolato bianco con salsa al caramello (salato):

Banana Bread al cioccolato bianco con salsa al caramello (salato)

Questo banana bread al cioccolato bianco con salsa al caramello (salato) è davvero molto British. La salsa al caramello serve. Non fare il pigrone e falla; i dolci anglosassoni sono un po' gnucchi senza la glassa. Questa salsa serve ad addolcire e umidificare il cake.
Preparazione20 min
Cottura1 h 10 min
Tempo totale1 h 40 min
Portata: Colazione, Dessert, merenda
Cucina: anglosassone
Keyword: banana, banana bread, cioccolato, cioccolato bianco, plumcake, salsa, salsa caramello
Chef: Diario di Cucina - Paola

Attrezzatura

  • stampo da plum cake

Ingredienti

Per il Babana Bread

  • 200 g burro morbido
  • 150 g zucchero di canna
  • 3 uova
  • 200 g farina 00 t45 per chi vive in Francia
  • 100 g amido di mais (maizena) o fecola di patate
  • 4 g lievito di birra disidratato (oppure 8 g di lievito per dolci)
  • la punta di cucchiaino di bicarbonato
  • 1 bustina vanillina
  • 100 g latte intero tiepido
  • 70 g cioccolato bianco tritato al coltello
  • 3 banane non troppo mature
  • zeste di 1 limone

Per la salsa al caramello (salato)

  • 200 g zucchero
  • 10 cl acqua
  • 60 g burro (semi-salato per un caramello salato)
  • 25 cl panna da montare

Istruzioni

Per il Banana Bread

  • Reidrata il lievito di birra disidratato nel latte tiepido. Se usi il lievito per dolci salta questo passaggio.
  • Monta il burro morbido con lo zucchero fino ad ottenere una crema spumosa e areata.
  • Aggiungi un uovo alla volta, aspettando che il precedente sia stato incorporato nell'impasto.
  • Unisci il bicarbonato.
  • Aggiungi la farina e l'amido. Mescola fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.
  • Metti il latte (con il lievito riattivato), e gli aromi: la vanillina e lo zeste di limone. (Se usi il lievito per dolci è il momento di aggiungerlo).
  • Ora, mescolando con un cucchiaio di legno, aggiungi una banana e mezza tagliata a rondelle e il cioccolato bianco tagliato al coltello.
  • Imburra lo stampo da plum cake e passalo di zucchero semolato (non è necessario se è in silicone) e versaci l'impasto.
  • Adagia sulla superficie delle fettine delle banane restanti. Stavolta le fettine saranno nel senso della lunghezza ( per chi, come me, ha uno stampo con dei decori sul fondo, mettere le fettine lunghe di banana sul fondo dello stampo prima di versarci l'impasto).
  • Cuoci a 180° C statico, nel ripiano basso del forno (a 2/3) per circa 1h e 10 min. Comunque controlla la cottura con la scientifica "prova stecchino".

Per la salsa al caramello

  • In un pentolino, mescolare a fuoco medio lo zucchero con l'acqua.
  • Quando diventa dorato e trasparente (dopo circa 5 minuti sul fuoco), unisci il burro tagliato a pezzetti e la panna.
  • Cuoci più o meno a lungo, a seconda della consistenza che vuoi dare alla salsa. Per una salsa davvero densa ho lasciato "sobbollire" 30 minuti dopo che la panna ha raggiunto il bollore. La salsa non apparirà densa sul fornello fintanto che il burro resterà liquido. Quindi pensa a preparare la salsa al caramello con anticipo visto che deve avere il tempo di raffreddarsi completamente per addensarsi. Una salsa tanto densa è ideale per essere scaldata giusto un pochino appena prima di servirla, si liquefarà un po' e una salsa calda al caramello è semplicemente divina.
    Dopo 30 minuti a sobbollire e una notte di raffreddarento

Note

Finisci di decorare con zucchero a velo.
1 Condivisioni
Ti potrebbero anche interessare
alveolatura croissant francesi

Croissant Francesi Classici

Voilà… un paio di anni fa non avrei proprio creduto di scrivere questo post. I croissant francesi (quelli…
cheesecake

Cheesecake Philadelphia e Yogurt

  Cheesecake philadelphia e yogurt ai frutti di bosco. Festeggiamenti estivi… Pranzi, cene, ricorrenze, compleanni… Ci sarà pure…
profitterol bianco

Profitterol Bianco

Profitterol bianco ma non è cioccolato bianco 😀 Qui (clic) la ricetta del profitterol classico. Bignè ripieni di…
Brioche francese

Brioche Francese Nanterre

Brioche Francese. Brioche Nanterre: è così che si chiama la brioche francese con questa forma. Paese che vai usanza…