Aioli Passion

Aioli Passion

Aioli Passion

 

L’Aioli è una salsa all’aglio molto usata in Francia. In realtà l’Aioli è una maionese all’aglio. Tutto qui. Questo post potrebbe anche concludersi qui, ma voglio parlarvi ancora un po’ di questa delizia.

Da quando vivo in Francia, vedo l’Aioli un po’ da tutte le parti, ma soprattutto la vedo dal pescivendolo. Ma, nonostante tutta questa esposizione ai vasetti di Aioli, non mi allettava per niente l’idea di provarla e, infatti, non l’ho mai comprata. Ma un giorno il destino vuole che compri il baccalà al mercato e il pescivendolo mi regala 2 teste d’aglio violetto. Lo guardo un po’ stupita e lui mi ricambia lo sguardo stupito come se avesse davanti una marziana e mi sussurra è per l’aioli, non può mancare!

Evvvabbbene… se l’Aioli non può mancare che Aioli sia.

Preparo questa maionese all’aglio e mi accorgo che sta benissimo con il baccalà e le verdure semplicemente lessate. Perciò, tesorucci miei, se prevedete una cenetta facile e veloce, preparate l’aioli (10 minuti), lessate del baccalà, delle patate e dei cavolfiori. Finirà tutto e riceverete un sacco di complimenti manco foste stati ore ai fornelli. Da queste parti questo piatto si chiama Grand Aioli e in Costa Azzurra si usa molto e se lo fanno pagare un occhio della testa, vero Cinzia? Se volete fare un po’ di scena, portatela in tavola usando il mortaio come salsiera per far intendere che avete pestato l’aglio e avete fatto tutto a mano (ma non provateci nemmeno, non ne vale la pena: usate uno schiaccia aglio per ridurre l’aglio in poltiglia e sbattete la maionese con le fruste elettriche) 😉 

Ricetta Aioli 

Aioli
Stampa
Tempo di preparazione
10 min
Tempo totale
10 min
Tempo di preparazione
10 min
Tempo totale
10 min
Ingredienti
  1. 2 spicchi d’aglio
  2. 4 tuorli d’uovo
  3. 80 ml di olio buono
  4. succo di limone
  5. 1 (o 2) cucchiai di acqua calda (aiutano la formazione della maionese)
  6. sale
  7. pepe
Preparazione
  1. Schiacciare l'aglio con lo schiaccia aglio direttamente nel bicchiere alto del minipimer.
  2. Unire i 4 rossi d'uovo e cominciare a sbattere usando la frusta elettrica.
  3. Aggiungere 1 cucchiaio di acqua calda.
  4. Aggiungere l'olio a filo continuando a sbattere fino ad ottenimento della maionese.
  5. Aggiungere 1 cucchiaino di succo di limone, e condire con sale e pepe.
Diario di Cucina https://www.diariodicucina.it/
  • nikniknik62

    Grazie per la tua versione dell’aioli! La faccio spesso per accompagnare il pesce o crostoni grigliati, anche se io ci metto anche un pizzico di zafferano.
    Non conoscevo questo tuo diario di cucina e ora me lo leggo tutto.
    La cucina francese mi ha sempre stuzzicato sarà che quella piemonese per certi aspetti si ispira molto.

    • E sì… a noi due ci dividono le Alpi, per il resto siamo a tre ore di macchina 😀

  • Renata

    La proverò di sicuro ! Buon week Paola! Renata

    • Ci conto. Poi fammi sapere che ne pensi. Buon weekend anche a te.

  • Dalz

    Ah l’aïoli ! C’est tout le soleil de la provence dans un plat, s’il n’y en avait que deux, se serait la boullabaisse et l’aïoli, cette magnifique mayonnaise relevé d’aïl, c’est un vrai délice avec ses légumes et sa morue ! Rien que de lire, je revois la mer avec le port, les cigales au loin, et les amis autour de la table !

    • Surtout c’est une mayonnaise maison sans moutard! Je n’arrive pas à acheter une mayonnaise ici: ils ont toutes de la moutard dedans. C’est bizarre: en Italie il n’y a pas de moutard dans la mayonnaise…